Leonardo e Machiavelli al servizio della prepotenza fiorentina

Simona Rinaldi                                                                                                         Chi è oggi il prepotente, l’oppressore, il persecutore sistematico, che ci toglie una parte di libertà e ci dà angoscia? Pensiamo alla società…